Riccardo Biavati e La Bottega delle Stelle - Sanremo dal 1 dicembre al 6 gennaio 2019

Riccardo Biavati-1"Riccardo Biavati e la Bottega delle Stelle" in mostra a Sanremo presso la Galleria d'Arte La Mongolfiera dal 1dicembre al 6 gennaio2019.

Se spesso, purtroppo, l'arte ceramica viene considerata un'arte minore e meno nobile rispetto alle altre, con la mostra di Riccardo Biavati e la Bottega delle Stelle anche i più scettici dovranno ricredersi ammirando la profondità e la grande abilità tecnica di questo artista con la "A" maiuscola.

Le ceramiche di Biavati, artista ferrarese, non sono infatti solo semplici esercizi estetici ma, una volta plasmate e modellate, acquistano una propria aura, diventano personaggi, icone e talvolta vere e proprie divinità. La materia è per l'artista ferrarese la "tela bianca" del pittore, una superficie su cui sperimentare forme, textures, colori.
Le sue ceramiche e quelle della Bottega delle Stelle, di cui è il direttore artistico e la cui cura è affidata alla moglie Antonella Manfredini, raccontano piccole, grandi e poetiche storie di boschi, di alberi, di colline addormentate dove vivono i "guardiani notturni": gufi, civette, barbagianni.

Leggi tutto...

Aztechi, Maya, Inca e le culture dell'antica America

01-aztechi-maya-incaDall'11 novembre 2018 al 28 aprile 2019

La mostra "Aztechi, Maya, Inca e le culture dell'antica America", a cura di Antonio Aimi e Antonio Guarnotta, presenta circa trecento reperti (terrecotte e tessuti) della collezione del MIC di Faenza insieme ad altre opere (propulsori dorati, sculture, stele, ecc.) provenienti dai più importanti musei italiani di antropologia e da due collezioni private.

L'esposizione, curata da Antonio Aimi e Antonio Guarnotta, offre una sintesi nuova e aggiornata sulle più importanti culture dell'antica America e presenta al contempo alcuni dei temi più interessanti emersi dalle ricerche più recenti: la conquista dell'America vista dalla parte dei vinti, la condizione della donna, i sistemi di calcolo dell'antico Perù e l'arte precolombiana presentata come arte e non solo come archeologia.

Leggi tutto...

Ceramiche d'Arte - Mestieri preziosi - Castellamonte dal 8 novembre al 14 gennaio 2019

ceramiche d arte 01 perino 2"Ceramiche d'Arte - Mestieri preziosi - mostra temporanea sulla ceramica di Castellamonte - 8 novembre-14 gennaio - Sala dei Paggi - Reggia della Venaria".

Dall'8 novembre 2018 al 14 gennaio 2019, il percorso museale della Reggia di Venaria si arricchisce di una preziosa mostra temporanea sulla ceramica di Castellamonte, Ceramiche d'arte, da cui emerge, con evidenza, la sapienza artigianale e la produzione artistica del passato coniugata alla creatività e all'innovazione di nuove forme.
L'esposizione presenta il talento degli artigiani castellamontesi, universalmente conosciuti per la produzione delle stufe, dei caminetti Franklin, delle stoviglie, delle statue, dei decori architettonici, degli utensili per l'industria chimica, dei refrattari speciali, dei laterizi, degli oggetti d'arredo.

Leggi tutto...

Ceramica contemporanea, nuovi maestri – Mostra collettiva dal 10 Novembre al 16 dicembre 2018 - Castelvetro (MO)

Alex-PinnaCeramica contemporanea, nuovi maestri – Mostra collettiva

sabato 10 novembre 2018 - domenica 16 dicembre 2018

sede: Castello di Levizzano Rangone (Castelvetro di Modena).
cura: Federica Sala, Andrea Barillaro, Alessandro Mescoli.

"Le origini della ceramica si perdono nella notte dei tempi, le sue antiche radici, che hanno attraversato epoche e mani sapienti, sono oggi ancora più forti e radicate nel design e nell'arte.
La passione per le terre scorre tra le mura del Castello di Levizzano, che in un'atmosfera incantevole accoglie la contemporaneità della ceramica e ne esalta la meraviglia delle antiche lavorazioni e delle potenzialità per un futuro a misura d'uomo.

Leggi tutto...

SFUMATURE DI TERRA. Ceramiche cinesi dal X al XV secolo - Torino - da 1 Novembre 2018 a 10 Febbraio 2019

sfumature-di-terraSFUMATURE DI TERRA. Ceramiche cinesi dal X al XV secolo

da 1 Novembre 2018 a 10 Febbraio 2019

Mercoledì 31 ottobre ore 18
CONFERENZA DI PRESENTAZIONE E INAUGURAZIONE APERTE AL PUBBLICO
Introdurrà Marco Guglielminotti Trivel, Conservatore per l'Asia Orientale

La mostra Sfumature di terra espone al pubblico del MAO Museo d'Arte Orientale, dal 30 ottobre 2018 al 10 febbraio 2019, preziose ceramiche cinesi che coprono un arco temporale di cinque secoli.

Si tratta per lo più di eleganti pezzi monocromi databili tra la dinastia Song e la dinastia Yuan, esemplificativi delle produzioni delle maggiori fornaci del periodo.
Opere, che, secondo il gusto estetico di quasi tutti gli intenditori e i collezionisti, rappresentano il massimo grado di raffinatezza mai raggiunto dall'arte ceramica in Cina.

Leggi tutto...

Corrado Bonomi Genius Loci, Albissola Marina (SV) dal 22 settembre al 10 novembre 2018

Corrado-Bonomi-01Corrado Bonomi (Novara 1956) presenta presso le sale del Circolo culturale Eleutheros in Albissola Marina l'ultima collezione di sculture in ceramica realizzate tra il 2017 e il 2018 presso la manifattura albisolese Ceramiche Pierluca. 

L'ironico immaginario di Bonomi incontra la tradizione artigianale ligure e nel rispetto degli stilemi e dei canoni tradizionali ne ripropone una suggestiva interpretazione contemporanea in coerenza e continuità con i propri codici espressivi.
Completano l'esposizione alcuni lavori dell'artista novarese afferenti ai suoi più conosciuti cicli creativi e una inedita installazione presso il balcone soprastante la bottega Ceramiche Pierluca.
A supporto e completamento dell'allestimento espositivo alcuni ritratti fotografici dell'architetto savonese Marcello Campora che ha seguito con la sua macchina fotografica tutte le fasi esecutive dei progetti.

Leggi tutto...

AL TEMPO STESSO – Mostra personale di Simone Negri, Galleria GulliArte - 8-30 settembre 2018

simone negri 1Nel lavoro di un artista trovano spazio innumerevoli spunti e rimandi a una soggettività che si fa espressione concreta. A prescindere dalla tecnica e dai materiali usati è nella poetica d'insieme che il messaggio si rende comprensibile al pubblico; il codice espressivo utilizzato è quindi strumento per fissare una visione che può toccare le più varie tematiche.
Anche nel caso di Simone Negri sono parte in causa l'indole personale e la maturazione espressiva, gli interessi anche non strettamente legati all'arte e le frequentazioni: tutto concorre a delineare un percorso che si volge in una direzione via via più chiara. Questo non significa che la direzione intrapresa non gioverà di mutamenti o che le sue peculiarità resteranno univoche, bensì che l'affinamento è graduale e, a volte, dovuto a spunti nati da necessità tecniche oltre che espressive.
Con la nuova personale AL TEMPO STESSO l'artista pone un nuovo tassello atto a favorirci nella comprensione delle sue opere, o meglio dell'evoluzione che le sue realizzazioni e il suo linguaggio stanno riportando in luce.

Leggi tutto...

"MATRES - Festival Internazionale di Ceramica Femminile" progetto The White Flowers

fiore-porcellana"MATRES - Festival Internazionale di Ceramica Femminile" e progetto The White Flowers
All'interno dell'evento "Matres - I° Festival Internazionale di Ceramica Femminile", organizzato dall'Associazione PANDORA dal 7 al 9 settembre, presso il Complesso Monumentale di San Giovanni di Cava de' Tirreni (SA), si terrà un importante progetto a sostegno delle donne vittime di violenza: "The White Flowers": Un fiore bianco a favore delle donne e vittime di violenza".

L'Associazione Pandora da anni è intenta a tutelare e promuovere eventi di beneficenza a favore delle donne e contro ogni forma di violenza e per l'occasione lancia la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per le donne vittime di violenza "The White Flowers", una raccolta di centinaia di fiori bianchi in ceramica, realizzate sia dalle ceramiste dell'associazione che da altri artisti.

Leggi tutto...

AES+F MARE MEDITERRANEUM

01-EP 41785MARE MEDITERRANEUM

Mostra promossa dal Multimedia Art Museum di Mosca
Manifesta 12 Palermo, eventi collaterali

Teatro Massimo, Sala Pompeiana - Piazza Verdi, Palermo

La mostra sarà aperta al pubblico dal 18 giugno al 19 settembre 2018, dalle 9.30 alle 18.00

"Il Mar Mediterraneo è culla di antiche civiltà: da costa a costa, il suo cuore ha "pompato come sangue" persone, culture e religioni. Fenici e Cartaginesi confluirono verso Nord, i Romani e i Crociati si diressero a Sud, i Genovesi a Est, i Bizantini a Ovest, i Califfati islamici si mossero da Est, a Ovest, da Nord a Sud. La Sicilia si trova proprio al crocevia di queste traiettorie, e le diaspore di tutte le civiltà hanno lambito le coste di quest'isola. Proprio come continua ad accadere anche oggi.

Leggi tutto...

More Clay Less Plastic, nuova chiamata per il 2018

mclp-300CHI SIAMO

MORE CLAY LESS PLASTIC nasce nel 2014 su Facebook, in forma di gruppo aperto, con l'idea di creare un network internazionale tra ceramisti e pubblico.

IL MESSAGGIO

Il messaggio che vuole divulgare è molto semplice: più argilla e meno plastica.

INQUINAMENTO DA PLASTICA

L'inquinamento da plastica ha raggiunto livelli drammatici. Ridurre l'uso della plastica è un passo importante, urgente e necessario per la salvaguardia dell'ambiente e della qualità della vita di tutti gli esseri viventi.

L'INVOLUZIONE COME EVOLUZIONE

L'obiettivo è la sensibilizzazione alle buone pratiche di cura per l'ambiente, invitando le persone a ripensare i loro oggetti di uso quotidiano. Scolapasta, bicchieri, piatti, ciotole... un tempo prodotti con l'argilla e in seguito con la plastica, possono tornare ad essere d'argilla.

Leggi tutto...